Il blog della prima Community dei "Milleuristi & (S)Contenti"

31 marzo 2006

Houston, ho un problema: la "non" fidanzata!

"Allora hai firmato il nuovo contratto? Ti hanno dato l'aumento? Ho voglia di vederti! Torno a Milano domani, voglio uscire a cena con te... posticino romantico e chiccoso, prenota per le 21. Sei speciale, Ely".
Oh cavolo... Ely!!! Mi ha mandato un sms, come al solito detta le regole della nostra "non storia". Ormai sono anni che andiamo avanti a far finta di stare insieme, senza però mai capirci fino in fondo e vivendo su due lunghezze d'onda (e in due mondi) differenti.
E chi glielo dice che vado per 6 mesi a Barcellona?!?
Lei è una testa dura, capisce solo quello che le va: per esempio, che io i soldi per portarla a cena in un "posticino romantico e chiccoso" (che in termini semplici significa 50 euro a testa per una cena nemmeno troppo buona!), non li hoooooo!!!
"Casa mia, ti preparo un piatto speciale! Ti aspetto domani sera, chiamami mentre torni a Milano per dirmi a che ora sei da me (e non preoccuparti: Ross, Matteo e Alessio sono fuori domani ...)". Le ho risposto così, speriamo le vada bene (e poi cosa le preparo?? Io non sono certo un asso, ai fornelli!). E speriamo che gli altri tre mi lascino campo libero, non sarà facile farle digerire il capitolo Spagna.
Son già in para... da dove inizio?!?
Claudio

11 Comments:

Anonymous Anonimo said...

se le dici che le prepari un piatto speciale, lei credera' di essere "speciale" per te.
perche' non le dici di leggere il tuo blog? e te ne vai in Spagna, libero, a 1000 euro al mese!!

21:26

 
Anonymous Anonimo said...

e che saranno mai 6 mesi! Barcellona non é in Australia, volendo Ely si puo prendere un aereo e venirti anche a trovare no?

21:27

 
Anonymous laura said...

..mettigliela cosi: per poterla portare alle cenette romantiche e chiccose...devi poter far carriera...fare carriera ti porta ad andare a Barcellona...

21:32

 
Anonymous Luca said...

Eccezionale...ci voleva l'Herald Tribune per farmi conoscere voi! Rappresentate benissimo il malcontento che mi porto dentro e che vedo intorno a me. Scusami Claudio, so che non e' un commento diretto al tuo articolo. Ho da poco iniziato a scrivere il mio blog...abbastanza inerente a Generazione 1000 euro. Ciao. Luca

P.S: io sono fuggito in Australia.

03:21

 
Anonymous Anonimo said...

se vuoi una ricetta posta,
che io guadagno poco, come te,
ma tra i fornelli, sono re!

09:07

 
Anonymous tipo sospeso said...

maròòò, facciamo così: tu vai a barcellona e ad ely ci penso io, vabbè?

se non ci si aiuta tra precari...

13:56

 
Anonymous Anonimo said...

ma sei proprio proprio sicuro che valga la pena di portare avanti questa storia? sembri più stressato che felice!!! e poi, con tutte le ragazze che ci sono tra milano e barcellona........

12:26

 
Anonymous roby said...

domandone: ESISTETE DAVVERO?

12:36

 
Anonymous Mysteria said...

Sarà forse la terza volta che leggo la stessa domanda :"esistete davvero"... penso proprio di no,
e si capisce benissimo che i personaggi siano allegorici poichè rispecchiano il nucleo della giovane civiltà.
Matteo.. classico figlio di papà frivolo e superficiale... mantenuto, pigro....
Claudio... personaggio semplice che presenta però una complessa interiorità fatta di sogni e di aspirazioni perennemente inarrivabili quanto scontate.
Rossella .. squattrinata perenne in cerca di lavoro che pensa di fare mille cose ...
E Alessio classico dipendente postale, apparentemente sobrio e tranquillo.
Direi che i personaggi son ben ideati e tanti parallelismi sono molto oggettivi.
Ma dubito fortemente che siano persone vere che scrivano qui i loro blob, perchè se ci riflettete tante cose le scrivono in conformità alle vostre risposte.
Penso che Alessandro e Antonio siano gli artefici di questi 4 personaggi, allegorici quanto reali, perchè esprimono i sentimenti e le problematiche della maggior parte dei giovani odierni.

15:29

 
Blogger MarinaioMatto said...

Ciao, sono Angelo militare da 4 anni e con ancora in tasca 953,00 Euro al mese. Questi sono sacrifici, Io giro l'Italia e in Marina si puo' dire il Mondo, e sto con la mia Ragazza 10 giorni dopo 40. Io le feci capire che il mio sacrificio è per me', ma soprattutto per un futuro migliore con Lei, e questo non è poco..

10:39

 
Anonymous Anonimo said...

imparato molto

11:32

 

Posta un commento

<< Home